Sviluppo Organizzativo

Ogni organizzazione è come un corpo che cresce e si trasforma in continuazione, per cui conoscerne il funzionamento e gestirne il cambiamento permette di offrire

QUALITA’ – EFFICACIA – EFFICIENZA.

DEAS conduce le attività di progettazione e fornitura di servizi di consulenza manageriale nell'area organizzativa in modo conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2000, garantendo standard di qualità nelle seguenti attività:

  • check-up aziendali finalizzati all’analisi della struttura, dei sistemi operativi, dei sistemi di gestione delle risorse umane, degli stili gestionali e della cultura organizzativa dell’Ente/Azienda, per evidenziare punti forti e punti deboli utili nella progettazione del miglioramento dell’efficienza, della razionalizzazione dei processi gestionali, per contenere i costi di gestione, per la flessibilizzazione dell’organizzazione, per il miglioramento della qualità dei servizi offerti;
  • analisi del clima finalizzato allo studio dei valori e dei comportamenti di cui l’Ente/Azienda è portatrice, con particolare attenzione alle modalità di diffusione e condivisione degli stessi da parte delle risorse umane coinvolte, con l’obiettivo di intervenire anche sulle “dimensioni informali” che regolano la gestione dell’organizzazione;
  • sistemi di valutazione delle posizioni e delle prestazioni per identificare, in modo riconoscibile e riproducibile, la collocazione funzionale di ogni singola posizione facente parte dell’organigramma dell’Ente/Azienda e per l’accertamento, la misurazione e la valutazione delle prestazioni del singolo (performance) in relazione a quanto richiesto dalla posizione lavorativa, opportunamente descritta e pesata;
  • sistemi di pianificazione e controllo direzionale per realizzare, migliorare, implementare i processi, le metodologie ed i sistemi di definizione di piani a medio termine, budget globali e di settore, nonché strutturare sistemi di controllo direzionale che permettano un costante monitoraggio sull’andamento dell’ente/azienda verso gli obiettivi predefiniti; per strutturare sistemi di controllo e valutazione sui rischi operativi, economici e organizzativi dell’ente/azienda;
  • piani retributivi e sistemi di incentivazione
  • dimensionamento organici
  • amministrazione del personale (paghe e contributi)