Mission

La flessibilità come presupposto nelle strategie per adeguare il codice genetico socio-tecnico al codice genetico socio-economico:
  • NEI MODELLI ORGANIZZATIVI
  • NEI RUOLI PROFESSIONALI
  • NELLA GESTIONE DEL PERSONALE
  • NEI SISTEMI GESTIONALI

In passato l'Azienda privata aveva al primo posto della sua scala di valori il "fare soldi ad ogni costo", strategia che ha comportato, nel tempo, un depauperamento del prodotto offerto a tal punto da non essere in linea con le esigenze del Cliente.
Nella sfera pubblica, all'opposto, la propensione era quella di allargare all'infinito il numero dei servizi resi, senza curarsi dei costi, con la conseguente creazione di un sistema di difficile controllo e gestione.

La linea guida è oggi divenuta comune:
"the Client is the first"

Il concetto di qualità globale tende sempre più ad avvicinare, negli aspetti organizzativi e gestionali, il mondo privato e quello pubblico.
La competenza maturata dallo staff di DEAS nelle molteplici esperienze, sia presso Aziende private che Enti pubblici, ha consentito di costruire metodologie e soluzioni innovative. L'intento è di supportare il management dell'Azienda nel continuo cambiamento, offrendogli una strumentazione adeguata per proseguire in modo autonomo nella gestione della struttura.
L'utilizzo di nuove tecnologie, che costantemente tendono a variare il contesto sociale, in sinergia con la migliore "utilizzazione" delle Risorse Umane opportunamente formate rappresentano, per DEAS, il necessario modo di concepire l'Azienda o l'Ente in un'ottica moderna di qualità globale.